Unconventional birthday

Ieri 23 febbraio abbiamo festeggiato in maniera non convenzionale, quindi in puro stile MOHOLE, il compleanno del nostro fondatore, direttore, santo protettore Cosimo. Uno staff di geni pazzoidi, guidati da Rachele si sono inventati il quiz-commedia RISCHIA LUPO, condotto da Andy Ferrari, che ha visto il nostro Cosimo sfidare il finora invincibile campione VANYA TAVERNOSKY. […]

Continua a leggere »

Sacchetti di Amazon

Un amico che capisce tutto della vita, che ha scritto anche un libro, mi fa: “Boicotterò Amazon, che al contrario di Google accetterà la commessa del Pentagono per costruire armi con Intelligenza Artificiale”. Allora, a me piacciono le cause perse, quindi ho provato immediata simpatia per questa proposta, anche se questo mio amico non capisce […]

Continua a leggere »

Siamo pronti, siamo carichi, siamo #fuorimohole

In questi giorni esisto poco e non respiro, però scrivo e faccio qualcosa di bello. (Francesca Delcarro) con i fantastici allievi di Mohole, il progetto new wave (l’anno scorso eravamo punk) del blog WordPress fuoriMohole

Continua a leggere »

Momenti concerti – Parte 1

The Cult. 29 maggio 1986. Fiorenzuola D’Arda (Pc), Stadio Comunale. Tour del loro album best-seller “Love”, si presentano in questo stadietto di provincia in un ambiente che si preannuncia scalcinato e banale. Ma scende la sera, poi il buio, e dietro il palco rivolto a est si accumulano nubi temporalesche. Suonano freneticamente, forse per affrettare […]

Continua a leggere »

I Telegram stickers del bassotto Charlie!

Per tutti i fans del bassotto Charlie, meglio noto come GIARLI, ho creato qualche sticker per Telegram (avete presente WhatsApp? Molto meglio!). Li trovate gratuitamente qui: https://t.me/addstickers/Giarli  Vi serve qualche altro motivo per tenere Whatsapp solo per i vostri contatti più tecnolesi? (Grazie Degra per la definizione) Provate gli stickers di TOSTOINI o di SIO (Scottecs)!

Continua a leggere »

Le mie dimissioni

Mi dimetto, ieri è stato il mio ultimo sì all’incarico da scrutatore elettorale, dopo quasi vent’anni di emozioni, risate, tensioni, incontri con persone splendide, ore insonni, soddisfazioni, delusioni, e permettetemelo, orgoglio civile. Passato gli anta da tempo, meglio lasciare spazio alle nuove leve, giovani capaci e volenterosi. E poi tra lavoro e famiglia non riesco […]

Continua a leggere »