Categorie
Web e dintorni Wordpress

FFLAB.DEV powered by Frontity

Da qualche giorno è possibile leggere i post di questo blog anche attraverso un’altra interfaccia, basata su React, grazie al framework Frontity e l’hosting Node.js Vercel con tecnologia Now.

https://fflab.dev

Ci sono diverse tecnologie che possono essere usate per visualizzare un sito WordPress attraverso un interfaccia JavaScript che punta alle REST API del CMS stesso, come Gatsby o VuePress e altri.
Frontity però è stato progettato espressamente per WordPress, e con l’obiettivo di essere semplice da implementare. Ho voluto vedere se era vero, e testare le differenze fra il blog nativo e quello con Frontity.
Conto di parlarne più estesamente in un prossimo WordPress Meetup Piacenza, per ora lascio qualche spoiler e qualche link per seguire la faccenda.

Categorie
Wordpress

Css me stupid! il mio talk al WordPress Meetup Day 2020

Quando il giovane Matteo mi ha detto che organizzava il primo WordPress Meetup Day d’Italia a Milano, alla sua scuola, mi ha subito preso l’entusiasmo, un’idea fantastica.

Poi ho pensato che organizzare un evento pari a un WordCamp, con attività dalle 9,45 alle 18, con riprese video in streaming, rinfresco a pranzo…. gratuito… ce l’avrebbero fatta?
Ebbene Sì!!!

Categorie
Accadde Wordpress

Bringing all WordCamp Bari emotions back home

ogni WordCamp al quale ho partecipato come visitatore è stato un episodio particolare, ma questo appena trascorso a Bari rimarrà per me un ricordo indimenticabile. Il mio primo WordCamp da speaker, disegnato, con Angelica “Wendy” ad accompagnarmi.

Io e “Wendy”

Grazie al mio impareggiabile direttore Cosimo Lupo per aver approvato e sostenuto la mia presenza al WordCamp, grazie agli organizzatori, ai Franceschi, ad Antonio che mi ha presentato e supportato sul palco. Grazie a tutti i colleghi, amici e allievi per i loro suggerimenti e in bocca al lupo. Grazie alla community di WordPress, a persone come Denis Ploetner, Laura Sacco, Margherita Pelonara (W Gutenberg!). Grazie a Wendy.

Elevato il livello dei talks, sia tecnici che più generalisti, ho cercato di vedere tutti quelli che mi erano possibili, non ho potuto sdoppiarmi, bravi tutti davvero.

A presto.

Categorie
Wordpress

Ci vediamo il 18 maggio al WordCamp di Bari!

La mia proposta di talk al WordCamp di Bari 2019 è stata accettata, quindi le avventure di Wendy e i suoi amici, disegnate male dal sottoscritto, saranno esposte al sole pugliese. Corre voce che sarà presente Wendy stessa. Cosa fate ancora lì? Andate a prendere il vostro biglietto per il Wordcamp del 17-18 maggio, il sabato noi ci siamo, e guardate che programma!

qui sotto qualche vignetta che mi sono divertito a disegnare nell’attesa dell’evento 🙂

Categorie
Wordpress

WordPress 5.0: Hello Bebo!

ho aggiornato a WordPress 5.0. Questo tema è talmente semplice che non si è rotto niente. E via a fare nuovi articoli con il nuovo editor Gutenberg, vediamo come è fatto, e provare a fare…

Una colonna colorata di prova.

E un’altra colonna colorata.

Vai all’articolo completo sul blog di WordPress

unsplash-logoIlya Pavlov
Categorie
Accadde Wordpress

Siamo pronti, siamo carichi, siamo #fuorimohole

In questi giorni esisto poco e non respiro, però scrivo e faccio qualcosa di bello.
(Francesca Delcarro)

con i fantastici allievi di Mohole, il progetto new wave (l’anno scorso eravamo punk) del blog WordPress fuoriMohole

Categorie
Web e dintorni Wordpress

Ottimizzare i video su WordPress con Lazy Responsive Video Embed

Se create pagine o articoli in WordPress con diversi video da YouTube vi accorgerete che si portano dietro parecchi dati, soprattutto JavaScript, che rallentano il caricamento della pagina. Leggendo questo interessante articolo sono andato alla ricerca di un plugin che permettesse facilmente di attivare il player video solo se si clicca su una thumbnail/immagine sostitutiva. Per ora mi piace questo Lazy Responsive Video Embed che vedete in azione qui sotto, con alcuni video dalla Scuola Mohole dove lavoro:


Categorie
Accadde Wordpress

Rock & Roll al WordCamp Milano 2016

wordcamp

Senza far rumore sono passati più di dieci anni da quando provai a pubblicare il mio primo blog con WordPress, stupendomi come fosse facile, quante possibilità dava, e che comunità di appassionati c’era dietro. Comunità appassionata e accogliente in formato digitale, ma è bello scoprire che di persona è centordici volte meglio!

giuliatosato

L’intervento intenso di Giulia Tosato, che con grazia, modestia e affetto ha illustrato cosa vuol dire frequentare e partecipare ai Camp, i BarCamp, i WordCamp, i MeetUp, mi ha colpito, con le sue “slides viventi” a dimostrare quanto affermava.

salvo01

Sempre coinvolgente Salvatore “Moebiusmania” Laisa, capace di rendere facili le cose difficili, e di farti pure ridere sopra. Guardate come ipnotizza la platea meglio di un Doctor Strange…

Foto Maurizio Melandri

Esserci con gli allievi della scuola dove lavoro, vederli entusiasti e attenti, era una fonte continua di positive thinking e endorfine, e ne avevo bisogno, anche visto il raffreddore mortale di questi giorni. Rebecca, Daniele, Aurora, Giulio, i due Matteo, Erica, le due Martina, Sachin… grazie davvero.

gruppo_wcmil

…e ovviamente complimenti e grazie agli organizzatori e ai volontari!

(foto mie tranne 1 di Salvatore Laisa, 4 di Maurizio Melandri, 5 di Mauricio Gelves)